In evidenza

Sino al 1 dicembre  2014 – ore 12.00 – possono essere presentate al Corecom  le domande per partecipare alle Trasmissioni regionali dell’accesso televisivo, trimestre gennaio - marzo 2015. Possono partecipare tutti i soggetti dell’area del no profit (associazioni, enti pubblici  e istituzioni, sindacati, partiti, ecc.).
Informiamo che l’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni (A.G.Com.) ha predisposto sul suo sito un modello che tutti gli operatori iscritti al ROC devono compilare. Sono esclusi quelli che hanno conseguito nel 2013 un fatturato pari a 0.
I dati inseriti nel formulario dall’operatore saranno utilizzati esclusivamente a fini statistici, saranno elaborati anonimamente e non verranno comunicati ad alcuno.
La loro elaborazione costituirà un valido strumento per comprendere in maniera più precisa lo stato attuale del  settore delle comunicazioni.
Il modello deve essere compilato utilizzando Acrobat Reader nella versione 9.0 o successiva, direttamente all’interno del modello, e inviato dal 1 luglio al 30 settembre al seguente indirizzo di posta elettronica certificata: ies@cert.agcom.it.
Ulteriori informazioni sono reperibili all’indirizzo:
 

 Il Comitato regionale per le comunicazioni della Lombardia ha progettato e dato vita allo Sportello Help Web Reputation Giovani, un servizio totalmente gratuito rivolto ai cittadini lombardi che riscontrano problemi in merito alla propria reputazione digitale.

Scopo dello sportello è quello di aiutare concretamente gli utenti della rete nella tutela della propria web reputation. Attraverso una prima valutazione per consentire di distinguere (ed eventualmente segnalare) i casi di competenza dell’ autorità giudiziaria, per tutti quelli in cui sia possibile intervenire direttamente, il Corecom della Lombardia mette a disposizione operatori in grado di rispondere alle richieste di intervento relative alla comparsa di notizie, immagini, video e commenti, ritenuti offensivi della propria dignità, su testate giornalistiche online, blog, forum, social media
opencms/attivita/WebReputation/

 

News

  • 05/06/2014

    AVVISI ROC: COMUNICAZIONE ANNUALE - CANCELLAZIONE

    ADEMPIMENTO OBBLIGATORIO - INVIO COMUNICAZIONE ANNUALE 2014

    I soggetti iscritti al ROC (Registro degli operatori di comunicazione) sono tenuti a trasmettere annualmente una comunicazione annuale, ai sensi dell’art. 11 dell’allegato A alla delibera dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni  n. 666/08/CONS e s.m.i. (Regolamento).
    Questa comunicazione è dovuta sia nel caso in cui i dati dichiarati all’atto della presentazione della domanda di iscrizione sono rimasti invariati, sia nel caso in cui sia necessario aggiornarli. 
    La comunicazione annuale deve essere trasmessa:

    • per i soggetti iscritti costituiti in forma di società di capitali o cooperative entro trenta giorni dalla data di deposito del bilancio in Camera di Commercio, aggiornata alla data dell’assemblea che approva il bilancio
    • per i restanti soggetti entro il 31 luglio

    Si evidenzia, inoltre, ai sensi della delibera n. 565/13/CONS, che i soggetti esercenti le attività di Internet point e Phone center sono esonerati dagli obblighi di trasmissione della comunicazione annuale.
    Si ricorda infine:

    1. tutti gli adempimenti relativi alla gestione del ROC, inclusa quindi la trasmissione della  comunicazione annuale, sono effettuati dall’operatore in modalità telematica esclusivamente attraverso il portale www.impresainungiorno.gov.it gestito da Unioncamere;
    2. la violazione degli articoli 11 e 13 del Regolamento costituisce fattispecie sanzionabile;
    3. per i soggetti fornitori di contenuti/SMAV, l’acquisizione dei dati contenuti nella comunicazione annuale è necessaria per la vigilanza, ai sensi dell’art. 43 del decreto legislativo 31 luglio 2005, n. 177 recante “Testo unico della radiotelevisione”, sulle posizioni dominanti nel sistema integrato delle comunicazioni, nonché sul rispetto dei limiti di cui ai commi 7, 8, 9, 10, 11 e 12 del medesimo art. 43.

    CANCELLAZIONE

    Si comunica che sul sito dell’Agcom è stato pubblicato in data 4 marzo u.s. l’Avviso di avvio di procedura di cancellazione d’ufficio dal Registro Operatori di Comunicazione che riguarda n. 76 operatori lombardi, risultati inadempienti alla data del 31.7.2011 per quanto concerne  l’invio della comunicazione annuale, dovuta ai sensi dell’art. 12, comma 2, allegato A della delibera Agcom n.666/08/Cons. Tale avviso pubblico si configura a tutti gli effetti come una notifica, pertanto i singoli soggetti interessati dall’avviso non riceveranno altra comunicazione formale.
    I soggetti inadempienti devono regolarizzare la propria posizione entro il 31 luglio 2014

     
     
     
  • 30/05/2014

    Convegno Sportello web reputation

     Il giorno 30 maggio 2014 alle ore 11.00 presso la Sala Pirelli - Palazzo Pirelli - Via F. Filzi 22 - Milano si è svolto il convegno CYBERBULLISMO: UN AIUTO DALLE ISTITUZIONI  - Sportello  “Help Web Reputation Giovani”

    Programma

     

  • 15/04/2014

    Avviso per i clienti dell'operatore Italiacom

    A partire dal 1 aprile 2014, a seguito degli inadempimenti contrattuali della società Italiacom che hanno determinato la sospensione dei servizi da parte del fornitore all’ingrosso, molti clienti di Italiacom sono rimasti privi di servizi di comunicazione elettronica.

    Avendo riscontrato che per numerosi utenti è stato impossibile trasferire il proprio numero telefonico a causa della mancata fornitura da parte di Italiacom del codice di migrazione, l'Agcom, a tutela dei diritti di tali utenti, si rende disponibile in via del tutto eccezionale a fornire i codici di migrazione ai clienti di Italiacom che lo chiedessero secondo le modalità indicate sul sito dell’Autorità.

    Leggi il comunicato