In evidenza

Sino al 1° settembre 2016 – ore 12.00 – possono essere presentate al Corecom  le domande per partecipare alle Trasmissioni regionali dell’accesso televisivo, trimestre ottobre - dicembre 2016. Possono partecipare tutti i soggetti dell’area del no profit (associazioni, enti pubblici  e istituzioni, sindacati, partiti, ecc.).


Pubblicata la delibera AGCOM N. 137/16/CONS - Disposizioni di attuazione della disciplina in materia di comunicazione politica e di parità di accesso ai mezzi di informazione relative alle campagne per l’elezione diretta dei Sindaci e dei Consigli comunali fissate per il giorno 5 giugno 2016.

Modelli MAG

MODULO RICHIESTA RIMBORSO MAG (PDF ODT) (da inviarsi via fax al n. 0267482724 ovvero via PEC)

Elenco degli enti al voto (fonte: Ministero dell'Interno)

Deliberazione Commissione Parlamentare Vigilanza RAI ( G.U. 15 aprile 2016, n. 88)

Elenco emittenti che intendono trasmettere messaggi politici autogestiti (MAG) a titolo gratuito

In data 1° aprile 2016 l’Agcom ha reso noto di avere avviato la procedura di cancellazione d’ufficio ai sensi dell'art. 12, comma 2, dell’allegato A alla delibera n.666/08/CONS Regolamento per l’organizzazione e la tenuta del Registro degli Operatori di Comunicazione e s.m.i.

I soggetti iscritti al ROC interessati dalla suddetta procedura sono tutti quelli che ai sensi del citato Regolamento non hanno inviato al Registro le previste comunicazioni annuali telematiche almeno dall’anno 2012, presenti nell’elenco allegato.

I soggetti presenti nell’elenco, se non effettueranno la comunicazione telematica 2016, aggiornata ai dati del 2015, entro il 1° ottobre 2016, saranno cancellati d’ufficio ai sensi dell’art.11 allegato A della citata delibera Agcom.

L’avviso dell’Agcom, che ha valore di notifica agli interessati, e il relativo elenco degli operatori sono consultabili sul sito www.agcom.it nella sezione “Registro degli Operatori di Comunicazione”.

Visualizza elenco relativo alla Lombardia

News

  • 22/07/2016

    Avviso chiusura

    Si comunica che per questioni organizzative gli uffici del Co.Re.Com. resteranno chiusi al pubblico tra i giorni 8/8/2016 e 28/8/2016.
    In detto periodo verranno trattate le sole istanze urgenti. L'attività riprenderà regolarmente il
    29 agosto 2016.

  • 18/07/2016

    Convegno "I Corecom e la tutela del cittadino consumatore nell'ambito delle telecomunicazioni" - Forme di giustizia alternativa, conciliazioni e definizioni delle controversie

    Al Convegno “I Co.Re.Com. e la tutela del cittadino consumatore nell’ambito delle telecomunicazioni – Forme di giustizia alternativa, conciliazioni e definizioni delle controversie, la Presidente del Co.Re.Com. Lombardia ha anticipato i dati relativi alle conciliazioni del primo semestre 2016 grazie alle quali è stata resa ai cittadini una somma di quasi 2 milioni di euro con un significativo  incremento rispetto all’anno precedente (2,5 milioni nei 12 mesi), Federica Zanella ha lanciato inoltre alle compagnie delle telecomunicazioni la proposta di un Codice di autoregolamentazione in relazione al teleselling che molti cittadini denunciano essere spesso troppo aggressivo, con chiamate indesiderate a qualsiasi ora. Sensibilizzate al riguardo, le compagnie di telecomunicazioni presenti al convegno hanno recepito la proposta di “sedersi intorno a un tavolo” per definire un Codice di autoregolamentazione in materia (...)

  • 27/06/2016

    Convegno "Tutela dei Minori sul Web e Cyberbullismo - Work in progress - Strategie di intervento e soluzioni Istituzionali"

    Uso più consapevole delle nuove tecnologie digitali. Tutela dei diritti delle persone sul web con particolare attenzione ai Minori. Cyberbullismo e Web Reputation. La Presidente del Co.Re.Com. Lombardia, Federica Zanella, ha presentato i dati riferiti ai primi due anni di attività dello Sportello Help Web Reputation Giovani; il work in progress sulle strategie d’intervento e le soluzioni Istituzionali. Nell’occasione è stata illustrata la Ricerca OssCom-Università Cattolica “Web Reputation e comportamenti a rischio on line. L’esperienza dei giovani lombardi”, condotta per Corecom Lombardia. Per gli intervistati, il Bullismo è al primo posto nella classifica dei rischi (29%), seguito dal sexting (23%) e dall’abuso dei dati personali (25%). Tra i giovani lombardi che accedono a Internet il 72% mostra video personali sui social network; trequarti di loro postano foto personali mentre un quarto il numero di cellulare (...)

    Rassegna video: TGR Lombardia - TG7 Lombardia - Telelombardia